A tutto volume

Come scegliere cosa leggere fra gli oltre 60.000 nuovi libri pubblicati in un anno ? E come trascurare il moltissimo che non si è mai potuto leggere per mancanza di tempo, per pigrizia, per disinformazione? E ancora si può trascurare di rileggere libri che sono stati importanti per la nostra crescita e che si vorrebbero riavvicinare? La scelta di lettura diventa così, necessariamente, un vagabondare fra stimoli diversi : una recensione, una curiosità intellettuale, magari solo una copertina allettante o un marketing librario pervasivo seppur spesso fraudolento. O, semplicemente, la necessità psicologica di non trascurare una nuova uscita dei tuoi autori preferiti, quelli che (quasi) mai ti deludono o che ti si sono infiltrati sottopelle con i loro eroi seriali.
E così è un vagabondaggio leggere, forse il più bel piacere che ci sia.

Articoli in evidenza

/ di Renato Graziano

Lehman, nascita e caduta di un mito

In Francia si assegna ogni anno, a cura di un comitato composto dai direttori editoriali delle principali case editrici francesi, il prestigioso  “Prix  peur le meilleur livre etranger “. Nato nel 1948 a cura di un gruppo di amici letterati e sostenuto dal marchio alberghiero Sofitel per premiare il miglior libro straniero tradotto e pubblicato […]

/ di Renato Graziano

McEwan, la poesia ad 8mm

Nella cerchia ristretta dei miglior scrittori inglesi contemporanei, Ian McEwan, assieme a Julian Barnes e Martin Amis, si è conquistato una fama solida e meritata con una bibliografia ricca di titoli e di tematiche che hanno spesso ispirato anche il cinema: sugli schermi in queste settimane se ne possono vedere ben due esempi: “Il verdetto” […]

/ di Renato Graziano

Razzismo, lezioni americane

Ci sono temi che non invecchiano mai, sfortunatamente : il razzismo e l’esclusione dei diversi son fra questi e la cronaca quotidiana ce lo ricorda continuamente. Cinema e letteratura ripropongono periodicamente film e libri  che aiutano a riflettere e a confrontarci con l’orrore. L’anno scorso ad esempio, dopo l’uscita di due film di successo come […]