Approfondimenti

Inchieste e approfondimenti su quanto accade a Torino. Documenti e analisi su fatti di attualità.

Articoli in evidenza

/ di Giulia Zanotti

Allacciate le cinture: corso di formazione in aereo per i vigili di Torino

Tra droni e aerei sembra proprio che l’amministrazione Appendino adori stare sulle nuvole. Già, perché dopo l’innovazione che porterà alla cancellazione degli storici fuochi d’artificio di San Giovanni, per permettere che si alzino in volo duecento costosissimi droni, ora si scopre che anche per la polizia municipale di Torino c’è un posto sopra i cieli […]

/ di Carlo Savoldelli

Il Comune paga poco e male. Triplicato il tempo medio di pagamento dei fornitori

A sentir l’ottimista assessore Sergio Rolando, intervenuto alla presentazione dell’ultimo Bilancio del Comune, quello del 2018, i conti del Comune non destano preoccupazione. L’ottimismo, si sa, è contagioso in chi governa: persino l’ultimo rapporto Rota ha ammonito circa la tendenza della politica ad autocelebrarsi. Eppure, solo qualche settimana fa la Giunta pentastellata era ricorsa ad […]

/ di Carlo Savoldelli

Concerto del 25 aprile, il Comune e i fantasmi di piazza San Carlo

Una piazza piena in un pomeriggio assolato. Il centro di Torino, città medaglia d’oro per la Resistenza, che balla e canta al ritmo del combat folk dei Modena City Ramblers. Note di liberazione e di gioia per una città che vuole anche dimenticare gli incidenti di piazza San Carlo e di piazza Santa Giulia avvenuti […]

/ di Andrea Doi

Teatro Regio, “Graziosi non è la persona giusta”. Le lettere del sindaco di Jesi e della Prefettura per il buco al Pergolesi

Che la scelta di William Graziosi alla guida del Teatro Regio non sia una delle idee migliori è stato ribadito più volte da quando il Consiglio di Indirizzo ha votato il suo nome da inviare al Ministero della Cultura. Una candidatura che verrà proposta a Dario Franceschini, voluta fortemente dalla sindaca Chiara Appendino, ma che ha […]

/ di Andrea Doi

Olimpiadi 2006 per Appendino è da sempre lo spot migliore per i grandi eventi

La tragicommedia andata in scena ieri in Sala Rossa durante il consiglio comunale, quando le opposizioni hanno scoperto che i consiglieri M5s stavano votando una delibera che nella “narrativa” elogiava le tanto odiate (dai grillini) Olimpiadi Invernali 2006, ha lasciato il segno. Nell’imbarazzo generale l’assessore Alberto Sacco è stato costretto a ritirarla per non offendere […]