Un mestiere che pare non conoscere crisi è quello del carrozziere.

Secondo gli studi, infatti, nel settore automotive riparazione e manutenzione sono sempre più richieste dagli automobilisti italiani.

Se si sta quindi pensando di lanciare un’attività, puntare su questo settore può essere una vera e propria scelta vincente.

Chiaramente, c’è bisogno di avere consapevolezza del settore, in primis sugli strumenti da utilizzare per svolgere il lavoro.

Scegliere una strumentazione idonea, può infatti essere la mossa migliore per distinguersi dai potenziali rivali, e attrarre più clienti.

Nel caso della carrozzeria, ovviamente, per prima cosa si dovranno scegliere delle vernici di qualità.

Queste devono sia restituire un’ottima sensazione visiva e rendere ancora più belle le automobili dei clienti, sia resistere nel tempo, soprattutto alle intemperie.

Da sole, però, non bastano. Ci si dovrà infatti munire degli strumenti idonei ad una corretta applicazione delle stesse.

Tra questi, ad esempio, il kit per effettuare il dust test, che consente di rilevare la presenza di particelle di polvere sulla superficie che si va a verniciare.

La polvere è una vera e propria minaccia per la vernice: può rovinarne la bellezza e chiaramente ne accorcia la durata nel tempo.

Tra i rivenditori che consentono l’acquisto di una strumentazione pensata appositamente per professionisti spicca ARW Misure.

Il loro catalogo è infatti caratterizzato da un’ampia scelta di strumenti, tra cui ovviamente anche quelli per le carrozzerie.

Tra questi, ad esempio, troviamo lo spessimetro.

Questo serve a misurare lo spessore di una determinata superficie, un parametro di fondamentale importanza per comprendere in che modo applicare la vernice.

Nella sua versione digitale, inoltre, è estremamente versatile per ogni tipo di parete o superficie, dato che basta applicarlo sopra per effettuare la misurazione.

Il glossmetro è un altro strumento strategico.

Viene infatti utilizzato per misurare la brillantezza di una superficie, elemento essenziale per capire se le vernici sono state applicate nel modo desiderato.

Una strumentazione corretta è dunque fondamentale per avviare la carrozzeria nel migliore dei modi e farla da subito partire con il piede giusto.