Riccardo Graziano

Collaboratore

"Figlio del boom demografico e dell'Italia del miracolo economico, vive con pessimismo non rassegnato l'attuale decadenza del Belpaese. Scopre tardivamente una vocazione latente per il giornalismo e inizia a scrivere su varie testate sia su carta stampata sia su web, in particolare su temi ambientali ed energie alternative, ma anche su scenari internazionali e argomenti inerenti al sociale, in particolare l'operato di Ong e Onlus."
Al MAcA tutti i pericoli della plastica in mostra

Nel sale da cucina. Nei cibi che mangiamo. Nell’acqua che beviamo. Perfino nell’aria che respiriamo. Le microplastiche sono ormai ovunque. Non c’è da stupirsi, vista la quantità di plastica che abbiamo prodotto negli ultimi 60 anni: 8,3 miliardi di tonnellate, secondo uno studio pubblicato lo scorso anno da Science Advances. Di questi, due miliardi di […]

/ di Riccardo Graziano
Territori Equosolidali

A circa un mese dalla chiusura di Terra Madre, la manifestazione torinese dedicata all’incontro fra le comunità del cibo organizzata da Slow Food, proseguono sulla loro strada le varie iniziative lanciate durante i giorni della kermesse. Una di queste è la campagna “Territori Equosolidali”, voluta dalle organizzazioni del commercio equo per trovare nuove sinergie con […]

/ di Riccardo Graziano
Fassina riparte anche da Torino con “Patria e Costituzione”

Si può essere patrioti senza essere nazionalisti. Questo uno degli assunti fondanti dell’associazione “Patria e Costituzione”, presentata in questi giorni a Torino da Stefano Fassina. Non un nuovo, ennesimo partito nella frammentata galassia della Sinistra, ma «Un’associazione – afferma Fassina – dalla parte del lavoro, per affrontare la domanda di comunità, di protezione sociale e […]

/ di Riccardo Graziano
Il Piemonte implementa la Cooperazione internazionale

In questi giorni la Regione Piemonte ha stanziato 210 mila euro, ai quali se ne aggiungono 100 mila della Compagnia di San Paolo, per il sostegno di progetti di cooperazione verso l’Africa sub-sahariana. Lo scopo è promuovere lo sviluppo locale, riducendo povertà e disuguaglianze e ponendo rimedio all’insicurezza alimentare. Per usufruire dei fondi è stato […]

/ di Riccardo Graziano
Fabbrica occupata, fabbrica recuperata: il ritorno dell’autogestione e del mutuo soccorso

Era già successo in Argentina, all’inizio di questo secolo. La spericolata politica neoliberista del presidente Menem, fedele esecutore delle “ricette” del Fondo Monetario Internazionale (FMI) aveva portato il Paese latinoamericano a essere la prima nazione sovrana al mondo a dichiarare default, ovvero l’impossibilità di onorare il proprio debito pubblico. In altre parole, l’Argentina è fallita, […]

/ di Riccardo Graziano
Tex, in sella da 70 anni

Creato nel 1948 dalla fantasia di Gian Luigi Bonelli e dai disegni di Aurelio Galleppini e da allora pubblicato ininterrottamente fino a oggi, Tex Willer compie 70 anni e si conferma di gran lunga la serie più longeva e famosa del fumetto italiano. Numerose le iniziative indette per celebrare questo prestigioso anniversario, e fra queste […]

/ di Riccardo Graziano
La bomba a orologeria delle migrazioni climatiche

La questione migratoria è stata in primo piano per tutta la campagna elettorale e per i primi mesi dell’azione di governo. Attualmente è stata accantonata, eclissata dai temi al centro della legge di bilancio – reddito di cittadinanza e flat tax – e relative problematiche, dalla mancanza di coperture finanziarie ai disaccordi con l’UE per […]

/ di Riccardo Graziano
Food for Change, la campagna che nasce da Terra Madre 2018

Si è chiusa l’edizione 2018 del Salone del gusto – Terra Madre, con circa 220.000 visitatori, cifra in linea con quella del 2014, l’ultima ospitata al Lingotto – Oval prima di quella “aperta” tenutasi nel 2016 al Valentino.  I numeri evidenziano anche il respiro internazionale della manifestazione, con la presenza di 7.000 delegati da 150 […]

/ di Riccardo Graziano