Michele Paolino

Redattore

Giornalista pubblicista dal 2017. In un'altra vita è stato presidente della Circoscrizione 3, consigliere comunale e capogruppo del Partito Democratico a Torino. Deejay radiofonico. Ama i cantautori italiani e la Juventus.
Teatro Regio, il Comune ha debiti per più di 4 milioni

Ammontano a 4.354.579 euro i contributi deliberati dalla città di Torino e ancora da erogare in favore della Fondazione Teatro Regio. Tutti riconducibili a questa tornata amministrativa. Nel dettaglio non sono stati versati nelle casse dell’ente lirico cittadino quattro milioni di contributo ordinario per l’anno 2017 e i corrispettivi relativi ai corsi di musica per […]

/ di Michele Paolino
E io lo dico alla sindaca, gnè gnè gnè

In principio fu il Parliamoci Tour, il giro per i mercati rionali della sindaca ad incontrare i torinesi per ascoltarne esigenze, considerazioni, lamentele. Poi vennero gli incontri del sabato a Palazzo Civico, sempre con lo stesso intento. Infine le interpellanze del cittadino, annunciate ed istituite con apposita delibera ma al momento mai discusse in consiglio […]

/ di Michele Paolino
Caso Pasquaretta, il “j’accuse” di Lo Russo

Durissima la reazione del capogruppo del Partito Democratico Stefano Lo Russo alla ricostruzione fatta in aula dalla sindaca Chiara Appendino della vicenda che riguarda il suo capo ufficio stampa Luca Pasquaretta e la consulenza a lui affidata dalla Fondazione per il Salone del Libro. Consulenza, prontamente liquidata nonostante le difficoltà economiche e i molti creditori […]

/ di Michele Paolino
Gtt, deserto il bando per l’acquisto di nuovi autobus. Si va a trattativa negoziata

È scaduto il 19 aprile scorso il bando Gtt per la fornitura di autobus urbani destinati al trasporto pubblico locale, servizio di manutenzione full service e servizio opzionale di finanziamento. Da allora nessuna notizia dal sito del Gruppo Torinese Trasporti, nessun adempimento per il proseguo della gara, nessuna commissione esaminatrice o elenco dei partecipanti. Diversi […]

/ di Michele Paolino
Se la cultura a Torino diventa un fatto personale

In quel ring che sta diventando sempre più la Sala Rossa, in barba alla sacralità delle sedi istituzionali, è andato in scena l’ennesimo siparietto che vede contrapporsi consiglieri di maggioranza e consiglieri d’opposizione in una tutt’altro che regolar tenzone, più a colpi di regolamento, richiami del Presidente del Consiglio, attacchi d’ogni sorta che nel rispetto […]

/ di Michele Paolino
“Olimpiadi 2006 un volano per Torino”. Caos tra la maggioranza

Doveva essere una ordinaria delibera di consiglio in attuazione di una legge regionale. Una delibera che trasforma l’Agenzia Turismo Torino e provincia. Peccato che nelle prime dodici righe della narrativa, la parte che descrive le motivazioni e il contenuto della delibera stessa, venga rappresentato con grande enfasi il ruolo dei Giochi olimpici invernali di Torino […]

/ di Michele Paolino
Le dimissioni fantasma del Comandante Bezzon

Emiliano Bezzon, comandante a tempo determinato (in prova fino a giugno) della Polizia Municipale di Torino, dopo la vicenda degli incentivi delle multe, passa dall’essere autore di libri gialli a protagonista di un vero e proprio mistero. Sono, infatti, le sue presunte dimissioni ad assumere i contorni dell’intrigo. Nel primo pomeriggio i boatos di Palazzo […]

/ di Michele Paolino
“Radetzky Marsch”, quando la storia diventa un gioco

Si chiama Radetzky Marsch, come l’opera musicale che Johann Strauss padre compose in meno di due ore in onore del maresciallo austriaco e che ancora oggi ascoltiamo in occasione del tradizionale concerto di Capodanno. Non è, però, una marcia musicale ma un gioco da tavolo semplice e veloce ispirato all’ultima campagna, e in particolare all’ultima […]

/ di Michele Paolino
Carica più articoli +