Drake

Autore

Sir Francis Drake nato il 13 luglio 1540. Navigatore e corsaro inglese. Collabora con Nuova Società dal 2017, con la rubrica "I corsivi del corsaro". Una leggenda narra che quando si è in pericolo basta battere sul suo tamburo per vedere le vele delle sue navi all'orizzonte e giungere in soccorso.
Guerra di dazi, guerra di folli

Il presidente americano Donald Trump che parla tendenzialmente di tutto per dire niente, quando afferma qualcosa di realmente concreto, quasi sempre è falso. E sostenere che è un gaffeur seriale è una sorta di complimento che l’umanità gli concede per non urtare la sua suscettibilità. Trump è pur sempre il presidente della più potente nazione […]

/ di Drake
Visti turistici

La proposta sarà anche scioccante. Ma potrebbe avviare il primo passo per una soluzione riformatrice della questione migranti, coperta extralarge – non dimentichiamolo – per coprire le responsabilità dei comportamenti neocolonialisti del mondo occidentale e della Cina. In sintesi: visto che gli sbarchi clandestini hanno mostrato in tutta la sua portata l’impotenza dell’Europa e la […]

/ di Drake
Febbre da Ronaldo

Ne siamo arcisicuri: non raccoglieremo che pochi apprezzamenti e verremo tacciati di demagogia nel contrapporci alle ola virtualmente partite per l’arrivo di Cristiano Ronaldo. Da ore agenzie di stampa e giornali on line sono in fase di martellamento con una pioggia ininterrotta di notizie che frugano in ogni dove della vita prossima futura di CR7, […]

/ di Drake
Il 25 luglio di Pasquaretta

“Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare”. A meno che i duri non siano azzoppati, da infortuni o avvisi di garanzia come nel caso del buon Luca Pasquaretta. Il portavoce della sindaca, infatti, ha informato di prima mattina amici, parenti, giornalisti, assessori e consiglieri comunali vari della sua decisione: stacca la […]

/ di Drake
Panza a terra

La difesa d’ufficio del portavoce della sindaca di Torino è sulla giusta strada per diventare un mantra. Quel suo «ho lavorato pancia a terra» per 5 mila euro – pagati (poi restituiti) dalla Fondazione del libro – ripetuto con inossidabile convinzione, presto diventerà con probabilità anche oggetto di cult. L’asserzione peraltro è stata confermata dall’allora vicepresidente […]

/ di Drake
Candidatura bruciata

Per la terza volta Nostra Signora Appendino, perfettamente in linea con lo stile sabaudo del fu re Carlo Alberto, “re tentenna”, ha rinviato la conferenza stampa in cui avrebbe dovuto, ma evidentemente non voluto, parlare a mondo e dintorni di un tema così scottante da troppo tempo da diventare fumo: la candidatura olimpica. Perché nella […]

/ di Drake
Scurdateve ‘o passato

Scurdateve ‘o passato cara Nostra signora Appendino e cooperatori  del movimento sociale Cinquestelle. I fasti del giugno 2016, i sondaggi del settembre dello stesso anno che indicavano la sindaca di Torino la più amata dagli italiani, sono tramontati. Nel giro di due anni, quella credibilità, secondo un sondaggio di Piepoli, pubblicato su La Stampa si […]

/ di Drake