Angelo Giordano

Collaboratore

Sono marxista, tendenza Groucho. Non dimentico mai una faccia, ma nel vostro caso farò un'eccezione.
Brevissime dal Pd

Varata la Segreteria di Paolo Furia. Manuale Cencelli (come dichiara Magda Negri su Facebook non troppo polemicamente però) e nulla di eclatante, dicono i più. Forse un esecutivo del Partito Democratico piemontese già deciso prima ancora che il neo segretario diventasse tale (poiché prima ancora che vincesse le Primarie non si può certo dire). Forse […]

/ di Angelo Giordano
Zingaretti come Marino?

“Più si invecchia e più ci si convince che Sua sacra Maestà il Caso fa i tre quarti del lavoro in questo miserabile universo”, diceva Federico il Grande. E così, il Caso vuole che circa un mese fa nel PD nostrano, venivano dispensate gratuitamente lectiones magistrales sulla sconfitta del candidato che aveva preso più del […]

/ di Angelo Giordano
La vittoria di Pirro della sinistra del Pd piemontese

L’assemblea del Partito Democratico piemontese è andata esattamente come previsto. La mancanza di tavoli di trattative: quelli veri dove si sta chiusi per ore in una stanza e si esce solo con un accordo, non ci sono stati. Né probabilmente si è mai avuta voglia di farli. La forza numerica dell’accordo del duo Furia-Canalis ha […]

/ di Angelo Giordano
Tutti i retroscena delle primarie Pd Piemonte

Come da tradizione, l’appuntamento con i congressi dei Democratici è caratterizzato dal trascinarsi di una serie di veleni e lacerazioni che a tutto servono, salvo rendere all’ esterno l’immagine di un PD coeso e sgombro da contraddizioni. Ma veniamo agli antefatti riportati da alcuni dei protagonisti in conversazioni non proprio private. Fino all’ ultimo secondo, […]

/ di Angelo Giordano
In fretta & Furia

Se qualcuno non si fosse preso la briga di inoltrarlo a tutti i suoi contatti WhatsApp probabilmente in pochi avrebbero letto un articolo apparso sull’edizione domenicale de Il Fatto Quotidiano in cui le vicende congressuali del Partito Democratico piemontese vengono ricondotte dall’autore ad “una questione privata” di quella che viene indicata come “ditta Laus-Gallo”. Non entriamo […]

/ di Angelo Giordano
Portas, il Mino Raiola della politica torinese

Nei democratici, dicono, ormai sia al culmine l’insofferenza verso l’alleato Giacomo Mimmo Portas, leader dei Moderati. Specie da quando questa “alleanza” è diventata nel tempo, sempre di più una sorta di campagna trasferimenti dal Partito Democratico. Quale sia diventato il valore aggiunto di questa forza politica è ormai diventata una domanda frequente tra gli addetti […]

/ di Angelo Giordano
“La meglio gioventù”…Dem

“Lei promette bene, le dicevo, e probabilmente sbaglio, comunque voglio darle un consiglio, lei ha una qualche ambizione? Ma… non… E allora vada via… Se ne vada dal PD. Lasci il PD finché è in tempo. Cosa vuol fare, il deputato? Non lo so, non… non ho ancora deciso… Qualsiasi cosa decida, vada a fare […]

/ di Angelo Giordano
Tu chiamale se vuoi (moderate) emozioni

Lo vogliamo dire: quando abbiamo visto sul profilo facebook dell’onorevole Giacomo Mimmo Portas il video che annunciava la riunione delle segreterie regionali dei partiti della coalizione di centrosinistra, ci siamo emozionati fino all’inverosimile. Pochi sono i momenti che lasciano il segno nella vita. Vedere quel video è stato come il primo bacio alle elementari, la […]

/ di Angelo Giordano