Sono numerosi gli episodi segnalati di persone che si fingono tecnici smat per entrare nelle abitazioni, con il pretesto di dover verificare la pressione dell’acqua o probabili contaminazioni.

Per questo Smat invita l’utenza a diffidare di coloro che si presentano dichiarando di dover riscuotere dei pagamenti della bolletta, effettuare dei controlli sull’acqua e interventi tecnici presso la singola abitazione e suggerisce di segnalare i casi alle Autorità competenti.

Non è prassi di Smat effettuare controlli a domicilio: normalmente il personale accede ai fabbricati solo per la lettura o la riparazione dei contatori senza avere la necessità di entrare nelle abitazioni.

Inoltre tutti gli addetti Smat hanno un cartellino di riconoscimento con il logo aziendale il numero di riferimento, la foto e il nome dell’addetto.

In caso di dubbi, per avere conferma dell’intervento si consiglia di contattare il Numero Verde 800-060 060 attivo 24 ore su 24.