Alberto Cirio, candidato alle regionali in Piemonte del prossimo 26 maggio, mostra soddisfazione per l’assegnazione della Atp Finals Tennis a Torino, ma allo stesso tempo non dimentica il flop e la mancata candidatura per le Olimpiadi invernali 2026.

Cirio commenta: «Una bella notizia che ci consente di mettere un cerotto sulla perdita delle Olimpiadi, anche se non la compensa».
L’avversario di Sergio Chiamparino inoltre evidenzia come sia stato importante il contributo della Lega e dei suoi rappresentanti a Roma per la riuscita dell’assegnazione: «Un grazie particolare a Riccardo Molinari (capogruppo della Lega alla Camera, ndr) che da buon piemontese si è speso per portare a Torino questo risultato. É la prova che poter contare sul sostegno di chi è al governo del nostro Paese serve, per dare al Piemonte un’altra velocità» conclude Alberto Cirio.