Seguire un corso per massaggiatore è un’ottima idea per chi desidera una carriera interessante e coinvolgente. Da alcuni mesi anche a Torino sono disponibili corsi per massaggiatori di tipo professionale, che consentono di ottenere un attestato utile a svolgere questo tipo di attività in futuro. Per altro stiamo parlando di una figura, quella del massaggiatore, che trova impiego in diversi ambiti e particolarmente richiesta nel nostro Paese.

Quali corsi

La professione del massaggiatore è particolarmente poliedrica. Si tratta infatti di svolgere la propria attività in vari ambiti, da quello riabilitativo fino ai centri che si dedicano al wellness e al benessere in generale. Per questo motivo i corsi disponibili nelle scuole di Torino sono numerosi e molto vari. Chi lo desidera può seguire il corso professionale dedicato al Massaggio olistico bioenergetico, o anche il corso dedicato alle Tecniche Manuali Avanzate. Sono disponibili corsi di Riflessologia plantare, così come corsi in discipline correlate al benessere ma non necessariamente al massaggio, come ad esempio lo Yoga o il Tai chi chuan.

Corsi professionali

Anche chi già possiede un titolo di studio in ambito medico o riabilitativo può trovare nelle scuole per massaggiatori interessanti corsi per la formazione professionale e l’approfondimento di tematiche specifiche. Stiamo parlando ad esempio del massaggio antalgico, dell’utilizzo di Kinaesthetics nell’assistenza, della riabilitazione nei bambini con grave deficit visivo. Le tematiche sono molteplici, dedicate a diverse figure professionali che intendono approfondire particolari soluzioni in ambiti precisi e specifici. Ottenere un’abilitazione ulteriore, oltre al titolo di studio già in possesso del singolo soggetto, può aiutare a migliorare la propria posizione professionale, o anche semplicemente ad attivarsi in un settore più ampio.

Quanto costa un corso

Il corso di un corso di massaggio può essere molto vario e dipende da una serie di fattori, tra cui la durata del corso stesso, il tipo di argomento trattato, la possibilità di ottenere un certo tipo di attestato di partecipazione o di qualifica professionale. Stiamo comunque parlando di corsi che permettono di praticare una specifica professione, o di allargare il proprio ambito di attività. Il costo quindi può essere visto come un vero e proprio investimento per il futuro; anche perché nel nostro Paese la figura del massaggiatore è particolarmente richiesta e sono disponibili numerose posizioni nel mondo del lavoro.

Chi può partecipare

Come abbiamo detto, le scuole presenti a Torino che offrono corsi di massaggio di tipo professionale propongono diverse opportunità di apprendimento. Alcuni corsi di base possono essere frequentati da soggetti che abbiano semplicemente assolto ai doveri della scuola dell’obbligo; altri invece sono dedicati a specifiche figure professionali, come avviene ad esempio a quelli che fanno parte del programma di Educazione Continua in Medicina. Questi ultimi sono corsi per i quali è necessario essere in possesso di particolari titoli di studio, evidenziati di volta in volta per il singolo corso. Prima di iscriversi è quindi importante verificare la tipologia di corso e a chi è effettivamente dedicato. In linea generale è possibile seguire i corsi di base anche come semplice formazione personale, non necessariamente a fini lavorativi.