«Al pronto soccorso delle Molinette mancano le carrozzine. Le uniche sei in dotazione oggi sono oltretutto obsolete e richiedono continui interventi di manutenzione».
A denunciare questa incredibile situazione nel grande ospedale piemontese è il consigliere regionale della Lega Benito Sinatora che ha presentato una interrogazione.

«È chiaro – ha aggiunto l’esponente leghista – quanto questa situazione comporti problemi sia ai pazienti, sia al personale infermieristico non in grado di fornire risposte e mezzi adeguati». L’appello è per l’acquisto di nuove carrozzine essenziali per garantire un livello di assistenza adeguato.

Questo in una realtà ospedaliera che affianca a straordinarie eccellenze situazioni di disagio anche per un affluenza di pazienti quanto mai alta in particolare nel Pronto Soccorso.