La proposta arriva dal capogruppo della Lega e segretario torinese del Carroccio Fabrizio Ricca: «Basta aggressioni ai controllori Gtt, in dotazione il gas urticante».

A Torino sono in aumento le azioni violente ai danni degli operatori del Gruppo Torinese Trasporti, aggrediti sui mezzi pubblici soprattutto da chi è sprovvisto di biglietto.

Spiega Ricca: «Riteniamo necessario dotare tutti i controllori che lavorano sui mezzi pubblici GTT di spray anti aggressione al peperoncino».

Continua Ricca: «Vista l’escalation di aggressioni che sono stati costretti a subire negli ultimi mesi ci sentiamo in dovere di dotare di sistemi adeguati chi giornalmente lavora sui quei mezzi».

«Una soluzione che potrebbe sicuramente dare più sicurezza ai lavoratori e scongiurare le aggressioni», conclude il capogruppo leghista.