In un Paese e in una città in cui il primo partito, in costante crescita e socialmente trasversale, è quello del non voto mi piacerebbe lavorare e mi piacerebbe che il gruppo dirigente del Partito Democratico e del centrosinistra lavorasse ad un progetto politico che punti a riconquistare tutti i cittadini che si sono allontanati dalla politica perché sfiduciati e delusi. Sta lì e non in strane alchimie politiciste mascherate da alta strategia la chiave del successo o dell’insuccesso alle prossime elezioni.

Se si riportasse al centro del dibattito il lavoro nella società e sui territori per costruire un progetto forte, condiviso e credibile sia nei contenuti che nella classe dirigente che si candida a guidarlo e metterlo in pratica penso saremmo sulla strada giusta.

Contenuti, contenuti, contenuti. Questi servono. Adesso più che mai.

A Torino come in Italia.

Scritto da Stefano Lo Russo, capogruppo Pd in consiglio comunale a Torino